Skip to content

News

MAMIDAYS, per festeggiare le mamme

Eventi
MAMIDAYS, per festeggiare le mamme

Inaugurazione del giardino dell’ospedale rinnovato con il progetto “Green Care” e kit “Giungla in casa per tutti” di Prato Urban Jungle per finanziare progetti ambientali

Oggi Sabato 8 maggio alle ore 11 si è svolta l’inaugurazione del giardino dei donatori all’interno del Santo Stefano – realizzato con il contributo dell’azienda Fratelli Bacciottini – nell’ambito dell’iniziativa MAMI DAYS che ha visto anche la presentazione dell’attività a cura della Biblioteca Lazzerini di Prato e la presentazione del KIT “Giungla in casa per tutti” – realizzato da Prato Urban Jungle in collaborazione con Associazione Vivaisti Italiani.

Con la vendita del kit si contribuirà all’allestimento di un giardino dedicato ai bambini e famiglie che frequentano il pronto soccorso pediatrico del Nuovo Ospedale di Prato S. Stefano.

“Con questo evento vogliamo inaugurare una nuova prospettiva per la Fondazione AMI, sottolinea Claudio Sarti Presidente della Fondazione AMI, che oltre a supportare i servizi socio-sanitari del territorio pratese per le mamme e di bambini, vuole anche proiettarsi verso la salvaguardia della salute.

Uno degli elementi determinanti di salute è l’ambiente. Nello specifico, da quest’anno, investiremo nel verde, non a caso il sottotitolo scelto per questa undicesima edizione di MAMI DAYS è “Verde è salute”.

“Con questa primo intervento inizia a concretizzarsi il nostro progetto “Verde è salute”. Sottolinea Daniela Matarrese, Direttore sanitario dell’Ospedale. La pandemia ci ha confermato quanto l’ecosistema intorno a noi influenzi la nostra salute. La vicinanza con le piante è studiata in letteratura scientifica da molti anni, contribuisce a ridurre la degenza ospedaliera, apporta benefici anche al contesto quindi ai familiari ed operatori sanitari. Per questo interveniamo nel verde, avviando un percorso di cinque anni che porterà alla nascita del Parco Santo Stefano, che ci consentirà anche di approfondire insieme agli specialisti i meccanismi dei benefici psico-fisici dati dall’interazione fra le persone ed il verde. La crescita di una pianta avviene nel tempo, così come la nostra vita. Oggi lasciamo qualcosa ai nostri figli, oggi poniamo le basi per il nostro futuro.”

“In questi difficili mesi a causa della pandemia, dice Matteo Biffoni, Sindaco del Comune di Prato. Ci siamo rivolti spesso all’Ospedale per avere conforto e rassicurazioni. E’ stata dura, c’è ancora tanto da fare, ma oggi è diverso, siamo qui per raccontare una bella storia di salute e rinascita. L’Ospedale S. Stefano, la ASL Toscana Centro e la Fondazione AMI hanno avviato un importante progetto legato a natura e salute. Il valore aggiunto di questa iniziativa è che il progetto si integra nel lavoro che sta facendo la città di Prato, che da alcuni anni con Prato Urban Jungle, è diventata un modello a livello europeo di cambiamento e promozione di un modello di sviluppo sostenibile. Ringrazio tutti ed anche i partner ed i sostenitori che lo rendono possibile.
In una città con più alberi si vive meglio, figuriamoci in un Ospedale. Lavoriamo tutti insieme per delle città più sostenibili che contribuiranno ad aver un mondo più sostenibile.”

Sono intervenuti anche Ilaria Bugetti, Consigliere Regionale della Toscana; Valerio Barberis, Assessore all’urbanistica del Comune di Prato; Pamela Bacciottini, azienda Fratelli Bacciottini; Luca Magazzini, Presidente Associazione Vivaisti Italiani; Francesca Becucci, Responsabile sezione bambini e ragazzi Biblioteca Lazzerini di Prato; Luca Ghezzi e Renato Defant, progettisti Giardino dei Donatori.

L’evento si è svolto in diretta Facebook, sui canali di Fondazione AMI, Città di Prato, Prato Urban Jungle e può essere rivisto in streaming.

Per partecipare alla video lettura “Mamma che giornata” organizzata dalla Sezione bambini e ragazzi della Biblioteca Lazzerini di Prato, iscriversi a https://amiprato.it/mami-days/

Per contribuire al progetto “Verde è salute” e ricevere il kit “Giungla in casa per tutti”  collegarsi a https://bit.ly/AMI-PUJ-kit

Foto di @Ainara Moreno