Skip to content

Chi Siamo

Fondazione Ami Prato Onlus

La ASL di Prato insieme ad altre 11 realtà del territorio, ha dato vita nel 2010 alla Fondazione AMI Prato che ha come scopo quello di sostenere con l’attività di raccolta fondi tutta l’Area Materno Infantile dell’azienda sanitaria locale.

La Fondazione AMI Prato è un’Organizzazione non lucrativa di utilità sociale, punto di riferimento per la nascita e la crescita dei bambini sul nostro territorio.

AMI Prato sostiene l’Ospedale di Prato, una vera e propria eccellenza locale, con azioni mirare di fundraising. La Fondazione: garantisce l’aggiornamento delle attrezzature, rende possibile il miglioramento dell’accoglienza degli ambienti sanitari e il benessere dei bambini e ragazzi con progetti specifici.

A Prato, nascono ogni anno circa 2.500 bambini. Nel nostro Ospedale ci sono quindi fabbisogni sempre crescenti in termini di assistenza e cura ai fini della gravidanza, del parto e dell’assistenza pediatrica, anche in situazioni di disabilità. Oggi, oltre 800 bambini e ragazzi con disabilità, fino ai 18 anni, vengono seguiti costantemente dai servizi della Neuropsichiatria Infantile, particolare segmento sanitario sostenuto da AMI.

Cosa facciamo Sosteniamo l’Area Materno Infantile di Prato

OSTETRICIA

La gravidanza ed il parto rappresentano per la donna un’esperienza intima ed unica nel suo genere, pertanto necessitano di un buon caring ostetrico ed il giusto impegno delle metodiche strumentali di sorveglianza del benessere fetale. Tutto il percorso nascita, dal Centro Donna al Nuovo Ospedale di Prato necessitano di attrezzature ed apparecchiature all’avanguardia, fondamentali per rassicurare la donna durante i nove mesi di gravidanza ed offrire agli operatori strumentazioni adeguate.

PEDIATRIA

Negli ultimi anni sono aumentate le nascite a Prato: l’Ospedale vanta del più alto tasso di natalità rispetto alla media regionale e nazionale. Dal 2008 la Neonatologia di Prato ha subito un ampliamento ed un potenziamento tale da attivare uno specifico percorso per i neonati le cui condizioni cliniche richiedono un’assistenza sanitaria modulata, oltre che per intensità di cura, anche per complessità. Particolare attenzione è riservata alla diade madre-figlio per far sì che tali bambini ricevano adeguata assistenza sanitaria mantenendo il rapporto madre-bambino, premessa indispensabile per un sano sviluppo. È necessario quindi dotare l’Ospedale di tecnologie all’avanguardia che non siano invasive per il bambino. Grazie a te possiamo acquisire ecografi, monitor e ventilatori per la cura dei nostri bambini.

NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

A Prato ci sono circa 800 bambini con disabilità varia in cura nel reparto di Neuropsichiatria Infantile, presso il Centro Giovannini di Prato. Il numero di bambini in carico è in aumento e la diagnosi precoce di determinate patologie permette di individuare disabilità come quella fisica, cognitiva o relazionale. Questi bambini ed adolescenti hanno bisogno di un trattamento specifico e di un monitoraggio adeguato da parte degli operatori. Un’elevata efficacia è garantita dalla condivisione a tutto il nucleo del percorso terapeutico ed assistenziale, con la possibilità della famiglia di seguire direttamente il proprio bambino o adolescente.

A PRATO IL FUTURO NASCE OGNI GIORNO

La tua donazione consentirà alla Fondazione AMI Prato di mantenere elevata la qualità e il servizio erogato a mamme e bambini nell’Area Materno Infantile dell’Ospedale di Prato.

DONA ORA